lunedì 23 aprile 2018

Avanti un altro chiude definitivamente? Le parole di Bonolis preoccupano i fan del programma

Ieri, 22 aprile, è andata in onda l’ultima puntata del 2018 di Avanti un altro e già si parla della prossima edizione: Paolo Bonolis, mattatore ineguagliabile di uno show che in questa stagione ha raccolto davanti al piccolo schermo una media di 4 milioni 394 mila spettatori (21,65% di share), ha sollevato qualche dubbio sul futuro della trasmissione durante i saluti e i ringraziamenti finali.

Il conduttore, infatti, ha dichiarato di non sapere se Avanti un altro chiude definitivamente o sarà riconfermato nei palinsesti del prossimo anno: ecco cos'ha detto nel dettaglio.

Meglio un Paolo Bonolis leggero e divertente che filosofico e umanista? Forse a Mediaset l’avranno pensata così visto che al noto conduttore, per il momento, sembra essere scivolata dalla mani la sua creatura televisiva più intima e colta.




Dai palinsesti pubblicati dall’azienda di Cologno Monzese, infatti, è sparito Il senso della Vita, progetto ideato proprio dall’istrionico Paolo. Il programma, in cui gli ospiti – al cospetto dello showman romano – si aprivano a interviste e confessioni private, doveva andare in onda in seconda serata su Italia 1 già lo scorso autunno.

Era stato lo stesso Bonolis, in occasione del rinnovo del contratto per altri due anni con Mediaset, ad annunciare che Il Senso della Vita sarebbe tornato in onda addirittura in versione rinnovata. Era il marzo 2017 e da allora il progetto è rimasto in cantiere: per ora, nelle tabelle relative ai palinsesti di aprile e maggio 2018 che sono state sottoposte agli inserzionisti pubblicitari, non ve n’è traccia.

L’unica certezza per Bonolis resta la conduzione di Avanti un Altro, show del pre-serale di Canale 5 che in fatto di contenuti è completamente differente: giochi, battute, scenette imbarazzanti in un’atmosfera un po’ kitsch. Tutt’altra cosa, insomma, rispetto al quasi onirico Senso della Vita.

Ciò che non è chiaro – anche perché Mediaset non ha confermato né smentito la cancellazione del programma – è se lo show si stato eliminato definitivamente o solo messo momentaneamente da parte.

Potrebbe anche succedere, dunque, che già in primavera potrebbe spuntare a sorpresa la nuova edizione.

A settembre, invece, indiscrezioni danno per certo il ritorno di Paolo Bonolis in prima serata con la versione rinnovata di “Scherzi a Parte” in collaborazione con Le Iene. Non sarà che questa volta, lo scherzo, l’hanno fatto a lui?

Post più popolari